• Sii sano

781 visite

Angioplastica

Detta anche angioplastica percutanea transuminale (APT), è una tecnica intesa a disostruire restringimenti (stenosi) o occlusioni di un vaso sanguigno o di una valvola cardiaca; consiste nell’introduzione nel vaso colpito – mediante catetere – di un palloncino gonfiabile. Il palloncino viene poi gonfiato quel tanto che serve a dilatare la parte ristretta e a mantenere pervio il vaso. L’angioplastica viene utilizzata nelle vasculopatie che interessano le arterie iliache, femorali e le coronarie. Dà risultati favorevoli nei 2/3 dei pazienti, risultati che nella maggioranza dei casi persistono anche per anni. L’angioplastica può essere ripetuta a distanza. Il rischio operatorio è estremamente basso nei casi selezionati.

Redazione Staibene

https://steroid-pharm.com

Узнайте про нужный веб портал про направление https://arbud-prom.com.ua.
}