• Sii sano

862 visite

Asma, malattia polmonare per antonomasia

L’asma è in continuo aumento, la sua incidenza varia dal 5 al 15% in base all’età e alla localizzazione geografica,ma rappresenta comunque un problema sanitario e socioeconomico importante e crescente in tutto il mondo.
E’ una malattia che si presenta in maniera altalenante nel corso dei mesi, delle stagioni e persino della giornata, per cui può capitare di visitare un paziente nel momento in cui sta bene e di non rilevare nulla di “anormale”, salvo poi vederlo star male quando è in preda a una crisi.
Il sintomo più caratteristico è il respiro sibilante, ed è il primo segno fisico che indica un’ostruzione del flusso aereo a livello bronchiale.
Per una corretta diagnosi dell’asma bronchiale ci si può avvalere della spirometria, un esame strumentale semplice, economico e poco invasivo che misura la capacità respiratoria.
In un soggetto asmatico bisogna sempre ricercare la presenza di una componente allergica che può essere identificata tramite test cutanei o ricerca di IgE (Immunoglobuline E) specifiche nel siero
L’instabilità della malattia con presenza di tosse, dispnea, respiro sibilante conduce il soggetto asmatico di fronte a notevoli limitazioni nello svolgimento delle normali attività e sono espressione di uno scarso controllo della malattia.
Attualmente per la terapia dell’asma sono anche disponibili farmaci antinfiammatori non steroidei rappresentati dagli antileucotrieni che vengono somministrati per via orale. Da poco tempo è inoltre possibile utilizzare un nuovo farmaco, limitato a casi selezionati di grave asma bronchiale allergica, rappresentato da una molecola che antagonizza le IgE e viene somministrato tramite iniezioni sottocutanee.

(fonte: prof. Stefano Centanni, Professore ordinario di Malattie dell’Apparato Respiratorio presso l’Università degli Studi di Milano Direttore della 2° Scuola di Specializzazione in Malattie Respiratorie presso l’Università degli Studi di Milano Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Pneumologia presso l’Ospedale San Paolo di Milano; Presidente Eletto Società Italiana di Malattie Respiratorie – Anno del respiro 2009)

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

www.kls-agency.com.ua

Предлагаем вам со скидкой Кленбутерол Балкан купить по вашему желанию, недорого.
https://salon-svadebny.com.ua
}