• Sii sano

596 visite

Consiglio n° 4: segui i cinque sensi per fare l’amore

I sessuologi classificano questo consiglio fra quelli più naturali  in quanto  considerato estensione della fisicità individuale. E indicano di seguire la strada tracciata dai cinque sensi  suggerendo all’uomo e alla donna di interpretarli personalmente secondo le proprie attitudini e quelle del partner.

Udito: lei ama sentir sussurrare parole all’orecchio che è considerata una delle più sensibili zone erogene della donna; lui ama sentire lei parlare di sesso in modo inusuale per una donna.

Tatto: lei ama le carezze, essere sfiorata, soprattutto nella parte interna della coscia, sui seni, sul collo; lui ama essere toccato sui genitali, sul petto. La masturbazione reciproca è considerata una pratica di confine tra la sensibilizzazione del tatto e quella visiva.

Olfatto:  la componente dell’olfatto non è neutra ai fini della ricerca dell’eccitazione; è accertato che i feromoni agiscono sull’eccitazione sessuale. Non è infrequente il piacere della donna di fronte all’odorato acre e maschio del sudore dell’uomo, cosa che la cultura moderna tende a mascherare con profumi maschili che snaturerebbero l’odore individuale di ogni uomo e la percezione della sua virilità. Al contrario,l’uomo preferisce tenere in secondo piano gli odori naturali della donna.

Vista: la componente visiva è molto più importante per l’uomo che per la donna. Non a caso l’uomo gradisce l’abbigliamento sexy o anche solo atteggiamenti sensuali o ambigui che  spesso prescindono dalla esposizione della nudità femminile. Non per nulla la pubblicità di un marchio dell’abbigliamento come Dolce & Gabbana,  viene ritenuto molto sensuale benché scelga a volte look di  totale copertura del corpo della donna.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

www.agroxy.com

https://agroxy.com

www.kompozit.ua
}