• Sii sano

636 visite

Contro l’incontinenza, la forza della prevenzione

Come è emerso nel corso dell´ultimo IV Global Forum of Incontinence, la più importante piattaforma internazionale di dibattito e confronto sul tema incontinenza,  per assicurare una buona qualità di vita alle persone con disturbi urinari, oltre alla conoscenza delle differenze fisiologiche e dell’eziologia del problema negli uomini e nelle donne, è necessario fare prevenzione.

Fare prevenzione significa, soprattutto, identificare i principali fattori di rischio che influiscono sui disturbi urinari, primo fra tutti l’obesità. L’eccesso di peso, infatti, oltre a portare a problematiche cardiovascolari, respiratorie e ortopediche, influenza la comparsa dei disturbi urinari, soprattutto nelle donne che, dalla menopausa in poi, sono naturalmente portate ad ingrassare.
Altro fattore di rischio da non sottovalutare è il diabete, ma anche l’osteoporosi severa con le sue conseguenze (fratture e cadute), oltre alla perdita delle funzioni cognitive.

L’adozione di un corretto stile di vita rimane alla base dell’approccio integrato per la prevenzione dell’incontinenza, insieme all’attività fisica e agli esercizi per il rafforzamento del pavimento pelvico. Perché, come ha dichiarato Jeanette Brown, Founder and Director of the UCSF Women’s Continence Center  dell’University of California di San Francisco, perdere peso e fare esercizio consente di ridurre fino al 50% il rischio dei disturbi urinari.

Redazione Staibene

Этот интересный веб портал , он рассказывает про https://rs-clinic.com.ua.
http://agroxy.com

У нашей фирмы полезный блог с информацией про очистка бассейна cleansale.kiev.ua
}