• Sii sano

4.933 visite

Così il Papillomavirus influisce sulla coppia

Per la vita a due è un terremoto: il 15% delle donne azzera ogni rapporto sessuale. E poi subisce sospetto, sfiducia, gelosia…

Se il pap-test è positivo, la crisi di coppia è in agguato. Scoprire un´infezione da Hpv (Papillomavirus umano) può minare in profondità i rapporti fra la donna e il suo partner. E quando la relazione non è più che solida il terremoto dei sentimenti è dietro l´angolo. Sospetto, sfiducia e attacchi di gelosia spesso violenti si infilano sotto le lenzuola anche solo di fronte a un condiloma, lesione benigna, ma visibile e dolorosa causata dai ceppi 6 e 11 del virus.

Il black out sotto le lenzuola

E se per le ragazze sessualmente esuberanti reagire alla diagnosi è più facile, le altre si bloccano. Nei casi estremi arrivano quasi ad azzerare i contatti intimi: un black out sperimentato dal 10-15% delle donne italiane colpite dall´Hpv. Lo conferma Alessandra Graziottin, direttore del Centro di ginecologia e sessuologia medica dell´ospedale San Raffaele Resnati di Milano, che sull´impatto psico-sessuale delle varie infezioni da Papillomavirus ha firmato uno studio pubblicato nel 2009 sul “Journal of Sexual Medicine”.

“Dopo una prima fase di shock, in genere lo sconforto della donna che scopre una lesione da Hpv rientra”, ha spiegato l´esperta durante un incontro promosso dal gruppo produttore di vaccini Sanofi Pasteur Msd e da Unamsi (Unione nazionale medico-scientifica d´informazione), “ma le pazienti che già prima dell´infezione non avevano una vita sessuale
particolarmente frizzante rischiano di chiudersi completamente”.

O se anche continuano ad avere rapporti con il partner, “perdono del tutto il piacere del gioco intimo e il loro repertorio sessuale finisce per appiattirsi drammaticamente”. In altre parole, “il pericolo di una rottura a volte si fa concreto”. E non è tutto. Se le donne più focose per natura riescono a superare il trauma del primo condiloma, “in caso di ricaduta subiscono comunque un duro contraccolpo”, avverte Graziottin.

Depressione, gelosia, sospetto

Il peso psicologico di una lesione da Papillomavirus si manifesta a più livelli e “può sfociare anche nella depressione”, dice Graziottin. Da un lato “c´è la percezione dell´ ´io corporeo´, che nella donna colpita dall´Hpv diventa percezione di un ´io malato´ a livello sessuale”, quindi violato nel cuore stesso della femminilità più segreta. Dall´altro “c´è l´idea che quei gesti un tempo piacevoli, oasi di amore e serenità, all´improvviso si trasformano in una fonte di pericolo”. Senza contare poi il capitolo costi, “perché quando la donna si ammala vuole le cure migliori, e spesso si rivolge al privato con tutte le spese che ne conseguono”, dice ancora Graziottin.

Insomma, con il referto del Pap-test sul tavolo e un´antiestetica infezione con cui fare i conti, l´armonia di coppia viene erosa dal tarlo del dubbio. “La donna, soprattutto quella fedele per indole, inizia a guardare con sospetto il partner di una vita”, assicura la ginecologa. E siccome gli esami di accertamento al maschile risultano positivi in meno di 6 casi su 10, lui inizia ad accusare lei anche se magari è portatore sano e responsabile del contagio: “Da chi l´hai preso? Con chi sei stata?”, sono le domande più frequenti. Che non di rado portano la coppia a un punto di non ritorno. Già un condiloma può dunque scatenare l’inferno fra le mura domestiche.

“Una situazione che peggiora ulteriormente in caso di lesione pre-cancerosa – prosegue Graziottin – Entrare in un istituto oncologico gela il sangue nelle vene e anche la donna più combattiva fatica a reagire, specie se le viene a mancare il supporto del partner. Ci sono pazienti che per sfuggire allo stigma si isolano e non hanno il coraggio di parlare a nessuno, se non al proprio medico o all´amica più cara”, conclude l´esperta. Ricordando che “oggi, grazie al vaccino quadrivalente anti-Hpv, è possibile prevenire con percentuali vicine al 100% sia le lesioni condilomatose sia quelle a rischio di tumore del collo dell´utero”.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

best-cooler.reviews

http://agroxy.com

http://www.babyforyou.org
}