• Sii sano

2.003 visite

Creatinfosfochinasi (CK) e creatinfosfochinasi MB (CK-MB)

Mirano a scoprire se la persona soffre di una malattia che interessa il cuore

analisi del sangue

Si tratta di analisi del sangue che mirano a scoprire se la persona soffre di una malattia che interessa il cuore.

A cosa serve

L’esame del Cpk (creatinfosfochinasi) ricerca la presenza nel sangue di questa sostanza, che di solito si trova all’interno delle cellule muscolari ed è un enzima presente in tutti i muscoli.
Se questa analisi risulta alterata, si può eseguire un approfondimento con l’esame Ck-Mb, che cerca solo le sostanze presenti nel muscolo cardiaco (cioè il cuore) che si riversano nel sangue in caso di malattia.

Come prepararsi e come si svolgono i test

Entrambe le analisi richiedono il digiuno da almeno 12 ore. L’uso dei farmaci non influenza il risultato, salvo nel caso in cui si tratta di medicinali specifici per il cuore. Meglio comunque avvisare sempre il medico di quali farmaci si staino assumendo, in modo da agevolarlo nell’interpretazione dei risultati. L’esame consiste in un semplice prelievo di sangue.

I valori di riferimento

Per la Cpk: Normale: tra 35 e 143 unità internazionali per litro di sangue (nelle donne); tra 33 e 194 unità internazionali per litro di sangue (negli uomini);

Alto: se superiore a 143 unità internazionali per litro di sangue (nelle donne) e a 194 unità internazionali per litro di sangue (negli uomini), potrebbe significare un problema relativo ai muscoli e potrebbe essere dovuto al cuore. È anche vero, però, che queste sostanze sono enzimi presenti in tutti i muscoli, non solo nel cuore; per cui, se si sospetta un disturbo, il medico consiglierà di approfondire tramite l’esame Ck-Mb.
/
Basso: se inferiore a 35 unità internazionali per litro di sangue (nelle donne) e 33 unità internazionali per litro di sangue (negli uomini), non ci sono problemi. Per la Ck-Mb: Normale: tra 0 e 25 unità internazionali per litro di sangue;

Alto: se superiore a 25 unità internazionali per litro di sangue, si è certamente di fronte a una malattia che interessa il cuore.

Tag:
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

www.agroxy.com/prodat/grechiha-132/donetskaya-obl

http://agroxy.com

https://sweet-smoke.com.ua
}