• Sii sano

695 visite

Febbre di Ebola

Le febbri emorragiche virali costituiscono un gruppo di malattie sistemiche, virali, febbrili, caratterizzate da inizio acuto e improvviso. o un periodo di incubazione, che può variare da 3 a 9 giorni per le infezioni da virus Marburg e da 2 a 21 giorni per le infezioni sostenute da virus Ebola, la sintomatologia, simile per entrambe le malattie, si manifesta inizialmente con febbre, malessere generale, cefalea, mialgie, faringite, cui fanno seguito vomito, diarrea, eruzione maculopapulosa, coinvolgimento epatico e renale e diatesi emorragica. La letalità è pari al 25%-30% nel caso delle forme sostenute dal virus Marburg, e varia dal 50 al 90% nel caso di malattia da virus Ebola. Gli agenti etiologici delle malattie di Ebola e di Marburg appartengono entrambi alla famiglia Filoviridae; essi sono comunque distinti dal punto di vista antigenico, e non presentano correlazioni antigeniche con altri agenti virali. Il virus Marburg è stato finora identificato in occasione di 4 focolai epidemici circoscritti in Germania, Jugoslavia, Zimbabwe e Kenia. irus Ebola è stato identificato per la prima volta a metà degli anni ´70 nelle regioni equatoriali del Sudan e dello Zaire; indagini sierologiche hanno dimostrato prevalenze anticorpali intorno al 7% nelle popolazioni residenti nelle aree epidemiche. I ceppi di virus Ebola isolati nel corso delle epidemie in Zaire e Sudan presentano proprie caratteristiche antigeniche e biologiche. L´ultima epidemia si è verificata in Uganda ed ha causato 224 decessi. CRITERI DIAGNOSTICI- I criteri diagnostici sono essenzialmente gli stessi, tanto per la Malattia di Ebola che per la Malattia di Marburg.: isolamento virale da materiali biologici quale sangue, escreato, urina in colture cellulari; oppure incremento pari o superiore a 4 volte del titolo anticorpale determinato mediante metodo ELISA o Western Blot o immunofluorescenza, in due campioni di siero prelevati a distanza di 3 settimane; oppureper Ebola e Marburg: titolo anticorpale 1:64; dimostrazione di particelle virali nelle cellule epatiche per mezzo di immunofluorescenza con anticorpi monoclonali.

https://yarema.ua

www.dekorde.com/34-stulya

Нашел в интернете популярный web-сайт со статьями про что такое cookies файлы.
}