• Sii sano

831 visite

Dolcificanti? Via libera, sono innocui

Fugato ogni dubbio sui presunti pericoli di aspartame e saccarina

Gli esperti spazzano via ogni dubbio sui dolcificanti come l´aspartame: è assolutamente innocuo, si può usare senza alcun tipo di rischio al posto dello zucchero. E se mai avevate nutrito qualche perplessità, è giunto il momento di cancellarla, visti i risultati dell´ultimo incontro tra esperti italiani ed internazionali in materia di sicurezza alimentare, salute e nutrizione riuniti al Ministero della Salute per un focus sulla sicurezza d´impiego di questi prodotti.

Fugato ogni dubbio
"Negli ultimi anni sono state diffuse informazioni contraddittorie, e in genere non in accordo con la visione prevalente nella comunità scientifica, riguardo presunti rischi per la salute derivanti dal consumo di alcuni dolcificanti non calorici, ed in particolare dell´aspartame", ha spiegato Andrea Poli, Direttore scientifico Nutrition Foundation of Italy, sottolineando però che la comunità scientifica "ha fugato ogni dubbio in merito alla sicurezza di questi composti, ampiamente studiati e approvati dalle autorità di regolamentazione preposte".

Nessun legame con i tumori
Carlo La Vecchia, epidemiologo dell´Istituto di ricerche farmacologiche "Mario Negri" e dell´Università di Milano, ha aggiunto: "Tutti gli studi epidemiologici condotti sui dolcificanti non calorici, da noi come peraltro dal National Cancer Institute americano, non hanno evidenziato alcun rischio di salute nell´uomo, in particolare per quanto riguarda i dolcificanti più dibattuti, saccarina e aspartame. Nessuno degli allarmi lanciati negli ultimi 40 anni ha mai trovato conferma. L´aspartame, in particolare, non presenta alcun rischio sull´insorgenza dei tumori nell´uomo. Nessuna associazione è stata riscontrata tra la saccarina e gli altri dolcificanti non calorici con l´incidenza dei tumori più diffusi´´.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

У нашей организации интересный портал , он описывает в статьях про одежда для девочек Zulily.
service01.com.ua

www.topobzor.info/strategija-60-sekund/
}