• Sii sano

1.234 visite

Dormire 8 ore fa bene al cuore delle donne

La durata minima e quella massima del sonno per evitare problemi cardiaci

Sappiamo tutti quanto sia importante, per l’organismo, il sonno notturno. Pochi, però, saprebbero dire . Non solo: qual è la dose giusta di riposo a seconda del sesso? È possibile, per esempio, indicare la durata ideale del sonno per assicurare la salute fisica della donna?
È il quesito che si sono posti i ricercatori americani dell’Università di San Francisco, conducendo uno studio che è stato pubblicato sulla rivista scientifica "Journal of Psychiatric Research". Il risultato? Molto interessante. Vediamo cosa ne è uscito.

Lo studio
Dormire poco fa male al cuore delle donne, soprattutto a quelle che si svegliano presto al mattino, perché aumenta il livello di infiammazione del loro organismo. Sono le conclusioni della ricerca degli esperti Usa, che è stata realizzata su un campione di quasi 700 ultrasessantenni, maschi e femmine.
Gli uomini, invece, non risentono del poco sonno in termini di aumento del livello di infiammazione, forse perché protetti dal testosterone.
Gli esperti hanno esaminato per cinque anni lo stato di salute del campione, spesso già in cura per problemi cardiovascolari. Hanno chiesto ai soggetti del campione quanto e come dormissero per registrare informazioni su eventuali disturbi del sonno. Si è scoperto cosi’ il livello di infiammazione era maggiore che nelle donne che, nell’arco dei cinque anni dello studio, lamentavano difficoltà ad addormentarsi, frequenti risvegli notturni e un sonno di meno di sei ore a notte..

Il precedente
Qualche tempo fa, un altro studio era giunto a conclusioni analoghe. Secondo gli esperti inglesi dello University College of London e della University of Warwick, se le donne non riposano almeno otto ore per notte, rischiano di soffrire di malattie cardiache molto più degli uomini.

Redazione Staibene

http://danabol-in.com

https://cleansale.kiev.ua

http://www.baden-medservice.com
}