• Sii sano

11.763 visite

Emorragia dopo il sesso, ecco perché

Tutti i fattori che possono causare un problema da non sottovalutare. dal sesso estremo, al binge drinking, ai rapporto sessuali troppo prolungati, all’uso di oggetti.

Anche quando è tra adulti consenzienti, il rapporto sessuale può portare con sé conseguenze sgradevoli e perfino pericolose. Una su tutte, un´emorragia dovuta a lesioni dei genitali femminili. Che può comportare conseguenze molto pericolose per la salute, richiedere la corsa al pronto soccorso.
[correlata1]
Le cause
Ma cosa può provocare un problema di questo tipo? Difficile individuare un unico fattore scatenante. Come spiega Alessandra Graziottin, direttrice del Centro di ginecologia e sessuologia medica dell´ospedale San Raffaele Resnati di Milano, le spiegazioni possono essere molte: "Una serie di variabili, tra cui il modo in cui si è svolto il rapporto sessuale, l´uso di oggetti, la morfologia fisica degli organi sessuali dei due ragazzi e il forte stordimento dovuto all´abuso, che ha un effetto analgesico, potrebbero essere le ipotesi alla base di un´emorragia dopo un rapporto".

La spiegazione
"L´emorragia", spiega la ginecologa, "potrebbe essere stata scatenata dal modo in cui si è svolto il rapporto sessuale e dalle dimensioni degli organi genitali dei due giovani. Una ragazza che non ha avuto ancora figli ha un ipertono dei tessuti che circondano l´organo sessuale. Durante poi, questa zona così delicata può andare incontro ad abrasioni e il dolore causato può determinare una contrazione di difesa del muscolo perivaginale, che porta all´aumento delle lacerazioni. Inoltre il dolore, soprattutto se il rapporto è prolungato, è un forte inibitore della lubrificazione. E anche questo causa un aumento delle ferite e l´emorragia".[correlata2]

I rischi del binge drinking
"Quello che deve essere sottolineato in casi del genere", avverte Graziottin, "è che quando una ragazza è ubriaca significa che non è in grado di intendere e volere in quel momento. Questo fenomeno del , che consiste nel bere alcol fino allo stordimento, colpisce una ragazza su tre, e le donne hanno la metà della tolleranza per l´alcol rispetto agli uomini. Un problema in crescita tra i giovani come il numero dei rapporti non voluti, ma consumati sotto l´effetto dell´alcol. Casi che non arrivano alla ribalta delle cronache perché la donne spesso non li denunciano".

Che fare  di fronte ad un’emorragia dell’apparato genitale?
L’unica certezza è non nascondere il problema, magari per paura del giudizio altrui o nella convinzione che tutto si sistema da sè: recarsi invece immediatamente al pronto soccorso più vicino e chiedere la procedura d’urgenza.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

old school coleman cooler

www.220km.com/category/mobil/

www.bestseller.reviews
}