• Sii sano

1.444 visite

Fitoterapia – FICO

Per combattere gastriti, stipsi, acne

Fitoterapia - FICO

Dove e come si trova
La pianta cresce in modo spontaneo in tutta la zona mediterranea, soprattutto nel Sud dell’Italia, in Grecia e in Tunisia.

Le sue proprietà 
I suoi frutti sono molto diffusi e in erboristeria potete trovarli sotto forma di macerato glicerico.
I fichi sono ricchi di potassio e magnesio, due sali minerali con proprietà  antitumorali. Se consumati freschi hanno la proprietà  la secrezione gastroduodenale: contengono sostanze gelatinose, dette mucillaggini, che nella mucosa dello stomaco contrastano la motilità  e l’iperacidità . Inoltre, hanno una buona capacità  cicatrizzante, perché gli zuccheri che contengono (in quantità ), sottraggono ai tessuti l’acqua indispensabile ai germi per proliferare.
Il lattice di fico, infine, è utile contro porri, calli e verruche: contiene sostanze, le proteasi che hanno la capacità  di ridurre le escrescenze della pelle.

Ricette e altri utilizzi
Per cicatrizzare una ferita
Fate un impacco di tre strati: a contatto con la ferita mettete una garza; sopra, dopo aver tagliato un fico in due, appoggiate la metà  dalla parte della polpa ; infine un altro strato di garza.

Per evitare l’acidità  di stomaco
Versate 20-30 gocce di macerato glicemico in un bicchiere d’acqua. Da bere 2 o 3 volte al giorno prima dei pasti.

Contro la stipsi
Preparate un decotto con un fico secco: mettete il fico in un pentolino d’acqua fredda e portate a bollore. Lasciate decantare e bevetene un bicchiere 2 o 3 volte al giorno. Il primo la mattina a digiuno.

Contro l’acne
Fate bollire un fico secco. Dopo averlo fatto freddare, mettetelo a contatto (utilizzando una garza) con un brufolo per tutta la notte.

Contro verruche, porri e calli
Mettete una goccia di lattice di fico (si trova nei frutti e foglie appena colti) sulla protuberanza. Chiudete con un cerotto da tenere per 2 o 3 giorni.
Il lattice serve anche a contrastare gli ispessimenti della pelle sotto i talloni: mischiatene qualche goccia con una crema e spalmate.

Consigli pratici
Una buona ricetta per dissetare la pelle: mettete un fico secco a cuocere per una decina di minuti. Fate decantare l’acqua e imbevente una garza, da poggiare sulla pelle secca.
Fate attenzione, invece, a non usare il fico sulla pelle prima di esporvi al sole: rende la cute più sottile e aumenta il rischio di ustioni.

Controindicazioni ed effetti collaterali
In rari casi può provocare reazioni allergiche cutanee di tipo orticarioide. Non ci sono dati sul suo impiego in gravidanza, durante l’allattamento e in età pediatrica.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

Наш полезный портал про направление Левитра 40 мг pills24.com.ua
леново к5+

У нашей фирмы классный блог , он рассказывает про xn--80adrlof.net.
}