• Sii sano

1.137 visite

Giù il colesterolo, se mangi poco e spesso

Bastano 6 piccoli pasti al giorno da 300 calorie ciascuno

Mangiare poco, ma spesso fa bene. Anche contro il colesterolo. Sì, ma quanto? L´ideale sono più di sei piccoli pasti al giorno da circa 300 calorie l´uno. È il risultato di una ricerca condotta dall´Imperial College di Londra (in Inghilterra) e riportata dal quotidiano britannico "Daily Mail", secondo la quale seguendo questo regime alimentare si può ridurre il livello di colesterolo e tenere la pressione bassa favorendo anche la perdita di peso.

Lo studio
L´indagine è stata realizzata su un campione di 2.000 pazienti distribuiti in diversi Paesi (Stati Uniti, Gran Bretagna, Cina e Giappone), che sono stati divisi in due gruppi: il primo ha seguito una dieta che prevedeva più di sei pasti al giorno, l´altro invece una che ne prevedeva meno di sei.
Il risultato è stato che, a fronte di un apporto calorico identico, il primo gruppo risultava pesare di meno e avere migliori valori di pressione sanguigna e un buon livello di insulina.
Un ruolo importante lo giocherebbero poi gli acidi grassi perché, secondo gli scienziati, mangiando con più frequenza si esce ad evitarne il picco e l´organismo li può "gestire" meglio.

I precedenti
In precedenza, altri studi erano arrivati a conclusioni simili: ad esempio si era occupata della tematica l´Università di Atene (in Grecia), che aveva svolto uno studio su duemila bambini dell´età di 13 anni, dimostrando che quelli che facevano piccoli spuntini cinque volte al giorno avevano il 32,6 per cento in meno di possibilità di sviluppare livelli alti di colesterolo cattivo.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

agroxy.com/prodat/sahar-167/donetskaya-obl

провирон

www.pureshop.com.ua/collection/transvital
}