• Sii sano

1.134 visite

Gli sport per i più allenati

Gli sport per i più allenati
Al contrario di quel che succede nell’attività aerobica, gli sport anaerobici implicano sempre molti sforzi intensi e di breve durata.
Durante queste attività, il fabbisogno e il consumo di ossigeno non va di pari passo con l’attività dei muscoli e di tutto il corpo.
Una caratteristica dello sport anaerobico è la frequente formazione di acido lattico, la sostanza che si forma quando lo sforzo muscolare produce energia con un meccanismo che non ha bisogno di ossigeno, responsabile del senso di affaticamento muscolare e del classico dolore post-palestra. Siamo in presenza di un segnale negativo? No, la presenza di acido lattico non è per forza un segno negativo. Un muscolo che lo produce infatti, è stato adeguatamente preparato a compiere uno sforzo intenso.
Se si sta appena al di sotto di tale intensità, si può continuare lo sforzo per alcune decine di minuti senza che cambino i livelli di acido lattico;
se si sta appena al di sopra, invece, ogni minuto in più determina un aumento del tasso di tale sostanza nel sangue.

Gli sport
Rispetto all’attività aerobica, quella anaerobica determina più stress sull´organismo di quanto faccia un’attività più leggera. Rientrano nella categoria degli sport anaerobici: lo squash, il sollevamento pesi, il body-building, la corsa veloce, il salto in lungo e tutti gli sport di velocità.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

www.swiss-apo.com

www.agroxy.com

У нашей фирмы классный портал , он описывает в статьях про провирон.
}