• Sii sano
1.894 visite

Glicemia

Il test della glicemia serve a stabilire se il glucosio nel sangue è nella norma

analisi del sangue

La glicemia è la presenza di glucosio nel sangue. Il glucosio è uno zucchero ed è la principale risorsa di energia per l’organismo. I suoi livelli nel sangue dipendono dall’equilibrio tra la quantità di zucchero introdotta con l’alimentazione o che deriva dalle riserve corporee, e la quantità che viene utilizzata dai vari tessuti (muscoli, cervello, eccetera).
È regolata da un complesso di meccanismi neurormonali e metabolici che ne impediscono forti oscillazioni in difetto o eccesso. Aumenta nei soggetti diabetici e si abbassa nel digiuno prolungato.
La glicemia si abbassa: in genere con l’allenamento. Una diminuzione del glucosio rispetto a valori normali si riscontra nel corso di diete povere di zuccheri o in seguito a digiuno prolungato, oppure può essere conseguenza dello svolgimento di un’attività fisica molto intensa. Può, inoltre, dipendere dall’ assunzione prolungata di particolari farmaci (salicilati, antitubercolari), oppure può essere anche il segnale di varie malattie.
La glicemia si alza: in presenza di diabete mellito, la malattia caratterizzata dallo scorretto utilizzo degli zuccheri da parte dell’organismo.
Per esempio, nel diabete, uno stato di iperglicemia cronica può portare a un danno progressivo di organi come reni, occhi, nervi, cuore e vasi. L’ipoglicemia, invece, ha effetti gravi soprattutto sul sistema nervoso.

A cosa serve

Il test della glicemia serve a stabilire se il glucosio nel sangue è nella norma o se sono presenti condizioni anomale di iperglicemia o ipoglicemia. Può essere dunque utilizzato per fare una diagnosi di diabete. Viene richiesto in genere per le seguenti categorie:
a. individui apparentemente sani, come parte degli esami del sangue di routine;
b. persone a rischio di diabete: con una storia familiare di diabete, in sovrappeso, di età superiore ai 40-45 anni;
c. individui con sintomi di iperglicemia (aumentata sete, aumentata produzione di urine, fatica, visione sfuocata);
4. individui con sintomi di iperglicemia (aumentata sete, aumentata produzione di urine, fatica, visione sfuocata);
5. individui con sintomi di ipoglicemia: (sudorazione eccessiva, ansia, confusione, tremori, fame);
6. malati di diabete che devono tenere sotto controllo i livelli di glucosio anche diverse volte durante la giornata.

Come prepararsi e come si svolgono i test

Si tratta di un esame di laboratorio che consiste nel prelevare un campione di sangue dalla vena di un braccio. I malati di diabete che devono controllare quotidianamente la glicemia è sufficiente raccogliere poche gocce di sangue pungendo la pelle con un piccolo ago. L’esame viene eseguito a digiuno, ad almeno 8-10 ore dall’ultimo pasto.
Oltre che a digiuno, la misurazione del glucosio può essere effettuata anche vicino ai pasti. Il test da carico di glucosio consiste in una serie di misurazioni del glucosio effettuate a tempi diversi dall’assunzione di una quantità standard di glucosio. Questo esame è usato per seguire i livelli di glucosio nel tempo ed è indicato, così come il test del glucosio a digiuno, per la diagnosi del diabete.
In entrambi i casi per confermare la diagnosi occorre ripetere il test almeno due volte.

I valori di riferimento

Valori nella norma per gli adulti tra 70-110 mg/100 ml. Valori nella norma per i neonati tra 29-90 mg/dl Alti livelli di glicemia nel sangue sono di solito dovuti al diabete, ma possono essere causati anche da altre condizioni come:
• diabete mellito
• ipertiroidismo
• sindrome di Cushing
• ictus cerebrale
• infarto cardiaco
• avvelenamento da ossido di carbonio (CO)
• feocromocitoma
• insufficienza renale cronica
• neoplasia del pancreas
• pancreatite
• stress

Valori inferiori a quelli normali possono essere determinati da:
• farmaci betabloccanti
• digiuno
• insulina
• ipotiroidismo
• epatopatia cronica
• cirrosi epatica
• ipertermia
• necrosi epatica
• sarcomi
• neoplasia del pancreas
• neoplasia dell’ipofisi
• sindrome di Zollinger-Ellison

Esiste anche il test del glucosio urinario, che misura la concentrazione di glucosio nelle urine e che rientra nelle analisi delle urine eseguite di routine. In genere ciò che causa aumenti della glicemia produce anche un incremento del glucosio nelle urine.

Tag:
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

Нашел в интернете нужный веб сайт с информацией про накопить деньги.
Наш нужный web-сайт , он описывает в статьях про www.imagmagnetsns.ua.
Этот полезный портал , он рассказывает про анаболические стероиды купить https://danabol-in.com
}