• Sii sano

635 visite

Glomerulonefrite

È l’infiammazione di un numero più o meno esteso di glomeruli renali (V. RENE). Si tratta di un’affezione grave perché rappresenta la causa più frequente di insufficienza renale. Può conseguire a malattie infettive, al lupus eritematoso sistemico o essere espressione – come di frequente – di una malattia autoimmune, con produzione di anticorpi che l’organismo produce contro le proprie cellule renali. Pur potendo decorrere asintomatica nei casi lievi, la glomerulonefrite si accompagna di solito a edema delle parti declivi del corpo e intorno alle palpebre, perdita di proteine e di sangue con le urine, segni di insufficienza renale con scarsa produzione di urina. La diagnosi si basa, oltre che sulle manifestazioni cliniche, sui reperti urinari e, se disponibili, su quelli bioptici. Il trattamento è in funzione alla gravità della glomerulonefrite (di solito più lieve – ma non meno pericolosa – nei bambini): si basa sull’impiego di antibiotici e di antipertensivi (in presenza di ipertensione arteriosa) e su una dieta povera di proteine. Soltanto nelle forme autoimmuni è giustificato l’impiego di farmaci immunosoppressori.

Redazione Staibene

https://velotime.com.ua

Наш нужный веб сайт про направление https://rs-clinic.com.ua.
У нашей компании нужный веб сайт на тематику LeEco Le Pro 3 обзор.
}