• Sii sano

1.162 visite

Il figlio prediletto esiste? Eccome!

Ecco perché non devi avere sensi di colpa se fai preferenze tra fratelli

Figli diversi, sentimenti diversi
Difficile che un genitore lo ammetta ma il figlio prediletto, quello che si protegge di più perché è più simpatico, oppure perché è più buono perché ha un carattere meno forte, esiste.
Uno studio dell’università della California (Usa) ha stimato che il 65% delle mamme e il 70% dei papà ha un figlio preferito, ma la maggior parte dei genitori se ne fa un cruccio e vive la situazione con ansia per il timore di fare danni. Gli esperti però, assicurano, che avere un debole per un figlio piuttosto che per un altro non è normale e non c’è da vergognarsi.

Partiamo dalla considerazione che ciascun figlio induce nei genitori sentimenti diversi e non bisogna farsene un cruccio. Il motivo? "Ci sono ragioni profonde ", spiega Paola Ulissi, psicologa e psicoterapeuta dell’età evolutiva, " legate a momenti diversi della nascita dei propri figli. Ci sono figli voluti e figli che arrivano quando non siamo ancora preparati a riceverli". Può succedere di aver avuto il primo figlio in età giovane, oppure sentire quel figlio diverso da te perché ricorda un familiare non troppo amato, oppure avere difficoltà perché ha un carattere difficile. Essere consapevoli di avere una preferenza di un figlio rispetto che un altro è il primo passo per riflettere sul proprio impegno di genitore, di mettersi in discussione per sopperire a eventuali mancanze nei confronti dei figli.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

Узнайте про полезный интернет-сайт , он рассказывает про альпари вход в личный кабинет.
Узнайте про авторитетный портал про направление http://arbud-prom.com.ua.
www.alfaakb.com
}