• Sii sano

1.154 visite

Il bambino viaggiatore

Il vaccino è sempre raccomandato per i viaggi internazionali

Il bambino viaggiatore

I lattanti e i bambini in procinto di effettuare un viaggio internazionale, devono essere vaccinati con un vaccino esavalente (difterite- tetano-pertosse acellulare- polio IPV- Haemophilus b coniugato-epatite B), Pneumococco coniugato, Meningococco di gruppo C, Epatite A, varicella. Non vi sono controindicazioni alla somministrazione simultanea di vaccini diversi raccomandati per lattanti e bambini.

In conclusione, pertanto, poiché la somministrazione simultanea dei vaccini più comuni non diminuisce l’efficacia e la sicurezza di alcuno di essi è consigliata la somministrazione simultanea di tutti i vaccini inclusi i vaccini DTPa, IPV morbillo parotite rosalia, epatite b, ed Haemophilus influenza di tipo b, Varicella indicati secondo l’età e la storia vaccinale.

E’ importante che il bambino sia in regola con il calendario vaccinale obbligatorio e raccomandato in uso in Italia.

Leggi anche
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

www.agroxy.com

apach.com.ua/shop/category/barnoe-oborudovanie/miksery

www.arbud-prom.com.ua
}