• Sii sano

1.773 visite

In cura con gli anticoagulanti? No alle verdure a foglia verde

Gli anticoagulanti sono i farmaci che di solito vengono presi da coloro che hanno bisogno di mantenere il proprio sangue fluido. Servono a prevenire i rischi di trombosi, per esempio, ma anche diversi altri problemi cardiaci.
Quali sono gli alimenti che meno vanno d’accordo con questa classe di medicinali? Vediamoli:

  • le verdure "a foglia verde" (cavoli, spinaci, lattuga, broccoli, cavolini di Bruxelles)
  • i ceci,
  • il fegato di maiale,
  • il manzo.

Il motivo? Questi cibi contengono buone percentuali di vitamina K, che antagonizza l’azione dei farmaci anticoagulanti, per esempio a base di warfarina, riducendone la capacità di mantenere fluido il sangue.
Le persone a rischio di trombosi e in trattamento con anticoagulanti orali devono, dunque, prestare attenzione a non introdurre quantità elevate di questi cibi, o meglio ancora eliminarne l’assunzione.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

http://agroxy.com

agroxy.com

подробнее etalon.com.ua
}