• Sii sano

733 visite

Insonnia, chi ne soffre tende a ingrassare

Colpa dell’ormone responsabile del controllo della fame: se si dorme poco, i suoi livelli sono più bassi del 30%

4 APR – Diversi studi hanno rilevato una relazione tra la mancanza di sonno, l´obesità, il diabete e malattie cardiovascolari. Una nuova ricerca ha ora individuato il perché. L´osservazione su 38 uomini – 24 sani e 14 sofferenti di insonnia cronica – ha rilevato che i soggetti insonni avevano livelli notturni il 30% più bassi dell´ormone grelina, responsabile del controllo della fame. "Abbiamo cominciato a capire come gli ormoni specificamente connessi con il metabolismo e l´appetito siano influenzati dalla mancanza di sonno", ha detto il coordinatore della ricerca Sarosh J. Motivala della University of California Los Angeles, in una commento pubblicato dalla rivista “Psychoneuroendocrinology”.
"Il nostro studio suggerisce che un´alterata regolazione ormonale determina sul lungo termine l´aumento di peso nelle persone che dormono troppo poco". Lo studio si è concentrato sulle fluttuazioni negli ormoni leptina e grelina. La leptina, che aiuta a regolare il peso corporeo, è prodotta dalle cellule grasse: livelli troppo bassi di questo ormone fanno aumentare l´appetito, mentre livelli più alti innescano il senso di sazietà e aiutano a bruciare calorie. La grelina è prodotta dallo stomaco per aumentare l´appetito.

Redazione Staibene.it – 2009
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

apach.com.ua/shop/category/barnoe-oborudovanie/ldogeneratory

np.com.ua

https://shah21.com.ua
}