• Questo sito contribuisce alla audience di il Messaggero

423 visite

Ipercheratosi

È l’ispessimento abnorme dello strato corneo della pelle. Se ne conoscono forme congenite (ad es. l’ITTIOSI) e acquisite (in molte malattie cutanee). Le varietà più comuni sono i calli e i duroni, che spesso si formano in seguito a compressione o sfregamento continuo sulla parte ad es. ad opera di calzature poco adatte, o – nei suonatori di strumenti a corda – sui polpastrelli per la compressione esercitata sulla tastiera.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

I campi con il simbolo * sono obbligatori. Non pubblicheremo il tuo indirizzo email

E' possibile usare questi tags e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

}