• Sii sano

2.185 visite

L’amore? Tutta una questione di chimica

Viaggio nei meccanismi che fanno stare insieme una coppia

amore_come_droga

L’amore? Come una droga naturale
Sul tema dell´amore si sono spesi fiumi di parole e i romantici potranno rimanere delusi nel sapere che a far scattare l´amore, tra due persone, anche quello romantico, non è tanto l´attrazione fisica o quella mentale, ma la chimica. Già, perché tutto è dovuto a due ormoni: la dopamina e l´adrenalina, gli stessi che si innescano nel caso di una tossicodipendenza.
Ma partiamo con ordine. All´inizio di una relazione, quando nasce il desiderio si scatenano nel cervello una serie di reazioni chimiche simili a quelle stimolate dalla cocaina o da altre sostanze sintetiche. Sia nella droga che nell´innamoramento, infatti, si produce una maggiore quantità di dopamina che stimola le aree cerebrali deputate al controllo del piacere, ma anche di adrenalina, che aumenta l´afflusso di sangue verso alcune parti del corpo, come gli organi riproduttivi.

E non è finita qui, perché se sentirsi innamorati è come essere drogati, gli stessi sintomi si presentano anche quando la relazione è finita: sensazione di giramento di testa e stomaco in subbuglio.

Il cervello aumenta la produzione di dopamina anche quando si è stati abbandonati o si è gelosi del partner. Per questo motivo l´innamorato è ancora più determinato a riconquistare l´oggetto del desiderio, proprio come il tossicodipendente lo è nel cercare un´altra dose.

Tag:
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

http://www.pills-generic.com/

www.fiat.niko.ua

https://pureshop.com.ua
}