• Sii sano

928 visite

La dieta contro l’influenza A

Rafforza il sistema immunitario, alza le difese naturali dell’organismo. Tutto grazie a cibi che ti danno sprint

Non bastava quella tradizionale, ci si doveva mettere pure l’influenza A, a rovinarci autunno e inverno prossimi. Oltre alle precauzioni che tutti ormai dovrebbero aver imparato (in caso contrario, date un’occhiata qui…), si può fare molto anche a tavola, per prevenire l’influenza A e i malanni in genere della brutta stagione. Come? Rinforzando il sistema immunitario, alzando le difese naturali dell’organismo, dando al nostro corpo quella sferzata di energia indispensabile per non farci cogliere impreparati dagli attacchi del virus. Tutto questo si può fare mangiando determinati alimenti. Vediamo quali sono…

I super cibi che fanno da scudo immunitario
Diversi studi hanno confermato che introdurre nella dieta alcuni particolari cibi, ricchi di proprietà benefiche per l’organismo, contribuisce realmente a rinforzare le difese, migliorando così le capacità di risposta del sistema immunitario. Ed è proprio quello che accade con questi cibi-scudo:

L’aglio, che blocca la crescita dei batteri e ha azione antimicotica grazie alla presenza di sostanze di natura solforata.
I broccoli, capaci di attivare un mix di proteine ad attività antiossidante ed enzimatica, che aiuta il sistema immunitario.
La cannella, che ha proprietà antibatteriche e disinfettanti.
La cipolla, diuretica e antinfiammatoria, capace di
favorire la guarigione da raffreddori e bronchiti.
I mirtilli, dalla funzione antibatterica, utilissimi in caso di infezioni delle vie urinarie.
Il peperoncino, noto antibatterico, molto usato nei Paesi caldi per migliorare le difese dell’organismo contro infezioni e tossinfezioni di origine alimentare.
Gli alimenti prebiotici, come frutta e verdura (in particolare la cicoria), sono caratterizzati dalla presenza di carboidrati, che stimolano la crescita e il metabolismo di alcuni particolari tipi di batteri intestinali, con risultati positivi sul funzionamento dell’intestino e di tutto l’organismo.
I probiotici, che regolarizzano l’intestino, considerato il cuore dell’intero sistema immunitario: la flora batterica intestinale, infatti, è in grado di rilasciare sostanze che combattono le infiammazioni e stimolano le difese.

Redazione Staibene.it – settembre 2009

Redazione Staibene

http://np.com.ua

www.babyforyou.org/сn/

https://cleansale.kiev.ua
}