• Sii sano

798 visite

Lavare vetri e piatti: le tue “discipline”

Lavare vetri e piatti: le tue "discipline"
Se in palestra si può fare lo spinning, lo step, la kick boxing e tutte le altre diavolerie a cui ci siamo abituati, in casa le discipline sono… diverse. Già, perché coincidono con alcune attività tipiche della gestione dell’appartamento.

Lavare i vetri. Strofinare un panno umido dall’alto verso il basso vi farà rassodare i muscoli delle braccia. In senso orario o antiorario, invece, eserciterete anche quelli dei pettorali. Alternate le braccia ogni 3 minuti. Perderete fino a 3,5 calorie al minuto.

Lavare i piatti è un buon esercizio per spalle e braccia. Ogni 3 minuti, contraete e rilassate a piccoli intervalli regolari anche i muscoli dei pettorali. Brucerete circa 3 calorie per ogni minuto.

Portare le buste della spesa in casa, magari usando le scale invece dell’ascensore, vi aiuterà a tonificare sia i muscoli delle braccia sia quelli di gambe e glutei. E aiuterà a eliminare fino a 5 calorie al minuto.

Passare l’aspirapolvere. Fate piccoli movimenti, alternando le braccia. Rinforzerete bicipiti e tricipiti, senza affaticare la schiena. E vi libererete di circa 3 calorie al minuto.

Redazione Staibene

Нашел в интернете популярный сайт , он описывает в статьях про Левитра 20 мг www.cialis-viagra.com.ua
Шкафы шоковой заморозки

котел длительного горения
}