• Sii sano

5.570 visite

Le vertigini? Ecco perchè colpiscono in vacanza

Quel senso di sbandamento che deriva dalle vertigini colpisce il 10 % degli italiani soprattutto di notte e in vacanza. Tutte le ragioni, le cause, i rimedi che devi sapere.

Le vertigini? Nessun preavviso

“Le vertigini molto frequentemente si risolvono spontaneamente nel giro di 7-15 giorni”, continua Cianfrone, “ma non lanciano preavvisi dal punto di vista clinico. E si scatenano prevalentemente di notte, legate dall´involontario cambiamento di posizione della testa nel letto”.

Diversi fattori possono innescarle: “Le vertigini sono poliedriche dal punto di vista delle cause, perché dagli sbalzi di temperatura, ai traumi del collo, passando per le cadute legati a molti sport, diverse situazioni possono provocarle.

 

Leggi anche: Vertigini, ecco chi rischia di più

 

Anche le cure dimagranti che si fanno prima dell´estate, e che spesso generano carenze vitaminiche, sono un altro fattore scatenante poco conosciuto”.

“Il paziente”, sottolinea Cianfrone, “una volta tranquillizzatosi dopo un primo attacco, nel caso il fenomeno si ripresenti, deve rivolgersi allo specialista per una visita. L´esperto cercherà di capire di che tipo di vertigini si tratta e decidere come intervenire. Di sicuro non si devono utilizzare i farmaci”.

Antonio Napolitano
Redazione Staibene

agroxy.com/prodat/sahar-167

http://bestseller.reviews/the-25-best-movies-of-recent-years/

magazinpoliva.kiev.ua
}