• Sii sano

786 visite

Löffler (Sindrome di) (Polmonite eosinofila)

È una risposta allergica dell’organismo alla presenza di ascaridi (V. ASCARIDIASI) o di altri parassiti, contrassegnata da infiltrazione polmonare da parte di cellule eosinofile. Sono presenti tosse, febbre lieve. All’esame radiografico si riscontra infiltrazione localizzata del polmone o interessamento diffuso con lesioni miliari o nodulari. Le lesioni sono tipicamente transitorie e migranti. Nel sangue si verifica sempre un notevole aumento del numero degli eosinofili (che possono rappresentare sino al 60-80% della formula leucocitaria) (V. LEUCOCITI). Frequente anche l’aumento delle gamma-globuline, e il reperto del parassita nelle feci. Il trattamento, quando necessario, si basa sulla somministrazione di antiallergici e cortisonici, e sul controllo dell’infestazione. La guarigione subentra di solito in breve tempo.

Redazione Staibene

https://bestseller.reviews

yeti coolers on sale cyber monday
}