• Sii sano

1.016 visite

Mal di schiena? Si vince così!

Le cause, le ultime novità sulle cure e i consigli per contrastare il dolore

Problemi alla schiena per 1 italiano su 4
Quelli che lavorano troppo al computer. Quelli che guidano col sedile troppo disteso, quelle che alternano tacchi da 12 cm e più a “ballerine” rasoterra… Il popolo degli italiani con il mal di schiena è facilmente individuabile: tutti, in un modo o nell’altro, fanno qualcosa di sbagliato per la salute della colonna vertebrale. Risultato: un italiano su 4 ha problemi di vario tipo collegati alla schiena: colpo della strega o torcicollo, gomito del tennista o dito a scatto, tendiniti, infiammazioni…
Si può soffrire di lombalgia per motivi diversi, perché si usano tacchi troppo alti o si abusa del mouse, o perché si tiene il telefono stretto tra le spalle. L´importante è individuare la causa e la soluzione è meno difficile di quanto si possa pensare.

Cause del mal di schiena

“Sempre più spesso a creare problemi muscolo-scheletrici sono movimenti che facciamo ogni giorno senza dare loro importanza, come l´uso prolungato del mouse o lo scorrere le pagine del palmare", avverte Riccardo Minola, responsabile dell´Unità operativa di ortopedia-sezione II all´Istituto clinico Sant´Ambrogio di Milano. “Ma non dobbiamo pensare al solo ambito lavorativo. Fattore scatenante nelle donne può essere la posizione mantenuta quando ci si stira i capelli oppure la moda di tenere la borsetta, anzi dei borsoni, all´avambraccio invece che a tracolla”. E per gli uomini? “A quelli che vogliono evitare problemi lombari, il consiglio è di togliere il portafoglio dalla tasca dei pantaloni quando ci si siede alla scrivania o al posto di guida”.

Chi soffre più di mal di schiena

Cinque, dunque, gli identikit dei nuovi italiani afflitti da mal di schiena e dolori osteo-articolari:

  • LO STAKANOVISTA – Incurvato 8 ore al giorno alla scrivania, è incurante delle semplici norme per rendere ergonomica la propria postazione di lavoro: evitare che le spalle e il tronco siano sempre contratti e protesi in avanti. Invece è importante anche scaricare il peso della schiena sullo schienale e poggiare entrambi i piedi a terra.
  • LA MODAIOLA – Le scarpe alla moda mettono quasi sempre a rischio la funzionalità del piede. Chi sceglie le calzature tenendo in considerazione solo fattori estetici, rischia di incorrere in diverse patologie: borsite dell´alluce (l´infiammazione della tasca di tessuto che circonda l´articolazione del dito), dolore alle ossa del metatarso, affaticamento dei muscoli della gamba e della schiena…
  • IL PILOTA MAL SEDUTO – Chi è costretto a passare lunghi periodi alla guida acquisisce spesso comportamenti viziati che possono portare a spiacevoli ripercussioni sull´apparato muscolo-scheletrico.
  • IL TECNO-MANIACO – Oltre al rischio di incorrere nella sindrome del tunnel carpale, il patito di pc, smartphone & Co. rischia ossa e articolazioni anche quando usa il computer portatile in treno, sul letto o sul divano, assumendo posizioni dannose per polsi e colonna vertebrale.
  • LA MULTITASKING – Le donne hanno una tendenza a eseguire più di una mansione nello stesso momento: col telefono stretto tra spalle e capo, rispondono a un’e-mail o spingono il carrello della spesa. Risultato? Un guaio serio per i muscoli del collo.

Redazione Staibene.it – luglio 2010

Redazione Staibene

steroid-pharm.com

Узнайте про популярный веб сайт , он рассказывает про ковры вискоза www.fashioncarpet.com.ua
Был найден мной важный веб сайт со статьями про написать статью на заказ.
}