• Sii sano

724 visite

Marinare la carne riduce il rischio di tumore

Immergerla per 6 ore in vino o birra prima di cuocerla riduce la quantità di agenti cancerogeni che si sprigionano alla griglia

11 GEN – Marinare nel vino o nella birra la carne prima di cuocerla al fuoco riduce sensibilmente gli agenti cancerogeni che si sprigionano durante la cottura. È la scoperta di un team di ricercatori dell´università di Oporto, in Portogallo, secondo cui marinare la carne nel vino o nella birra per 6 ore riduce la presenza di due tipi di composti eterociclici di ben il 90%. Si tratta di componenti dannosi per la salute, la cui presenza è elevata nella carne saltata o cotta alla griglia.
Per un terzo tipo di composto eterociclico, rivelano i ricercatori portoghesi che hanno pubblicato il loro studio sul “Journal of Agricoltural and Food Chemistry”, la birra si è dimostrata più efficace del vino, riducendo il livello in appena 4 ore rispetto alle 6 impiegate dal nettare di Bacco.

Redazione Staibene.it – 2009
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

profvest.com/2014/10/martingail.html

adulttorrent.org/search/フェチムチ/32
}