• Sii sano

503 visite

Münchhausen (Sindrome di)

È una sindrome che trae il suo nome dal barone Karl von Münchhausen, il quale raccontava storie roboanti ed incredibili della sua vita di ufficiale durante la guerra contro i Turchi. Il soggetto si presenta al medico raccontando di una malattia di cui sarebbe affetto e intorno alla quale racconta particolari in un primo tempo credibili. Di solito accusa gravi disturbi addominali, per i quali non esita addirittura a sottoporsi ad una o più operazioni; oppure accusa emorragie o forti crisi di cefalea e convulsioni. In alcuni casi il soggetto usa un proprio bambino come «surrogato» della propria persona, nel senso che invece di riferire a se stesso i sintomi, li attribuisce al bambino, cui infligge intenzionalmente lesioni per giustificare la malattia dichiarata, spargendo ad es. del sangue su se stesso per simulare un’emorragia. Talora egli cerca di ingarbugliare le cose e di mettere a dura prova la capacità del medico mutando spesso la propria storia o interpellando medici giovani, ancora non molto esperti sì da creare loro problemi di diagnosi.

Redazione Staibene

viagra sans ordonnance france

botoxclub.com.ua

そこ adulttorrent.org
}