• Sii sano

1.016 visite

Pelli scure, consigli per abbronzarsi in modo sano

Al contrario di quanto comunemente si pensi, anche chi ha la carnagione scura per natura ha bisogno di protezione dal sole. Ecco che fare.

Al contrario di quanto comunemente si pensi, anche chi ha la carnagione scura per natura ha bisogno di protezione dal sole. La sola differenza rispetto ai “visi pallidi” sta nel fatto che il livello di difesa del corpo non dovrà essere così totale e completo. Insomma, ci si potrà concedere qualche raggio in più, ma senza esagerare.

Prima di andare in spiaggia – Anche in questo caso, è importante arrivare in spiaggia con il corpo già cosparso di crema solare. Il motivo? La pelle deve avere già assorbito i principi contenuti nel prodotto. Quanto al fattore di protezione, vi potete permettere di cominciare con quello 20 se siete appena arrivati, 10 se un po’ di abbronzatura già è presente.

Sotto il sole – Fondamentale la scelta del luogo dove prendere il sole. Evitate di stare troppo vicini al mare (o alla piscina): l’acqua riflette fino al 20% dei raggi solari, rendendoli quindi ancora più pericolosi per la pelle. Ricordatelo, specie quando farete una gita in barca o in pedalò: in questo caso, anche per voi servirà esagerare con la protezione. Altra raccomandazione: tenete sempre molto idratata la vostra pelle. Chi ha la carnagione scura è assai più a rischio di rughe di coloro che l’hanno invece più chiara. Fate dunque ampio uso di solari superidratanti con proteine e tenete a portata di mano uno spruzzatore o vaporizzatore con acqua dolce.

In casa – La vostra parola d’ordine dev’essere “idratazione”. Alcuni doposole sono “tan prolonger”, possono cioè idratare il corpo rendendo ancora più intenso il colore dell’abbronzatura. Contengono infatti alcuni dei pigmenti che vengono usati anche per gli autoabbronzanti.

Redazione Staibene

best-cooler.reviews/meet-the-nash-sub-z-coolers-fifty-years-of-quality-and-experience/

https://akkumulyatory.net

www.best-cooler.reviews/your-best-collapsible-and-folding-cooler-no-more-exra-luggage/
}