• Sii sano

2.807 visite

Ecco come fare per essere felici (secondo gli psicologi)

Ogni anno quasi due milioni e mezzo di italiani ricorrono a cure o servizi degli psicologi che hanno tracciato un sorprendente identikit del paziente infelice tipo: eccolo.

Il neurologo

Anche il neurologo è un medico, specializzato in neurologia. Il confine della sua area di competenza è definito dall’organo di cui è lo specialista.àE’ infatti il medico àspecializzato nella conoscenza e cura del cervello.

” In passato -precisa àl’exàpresidente dell’ordine dei neurologi, Giancarlo Comi – anche i neurologo si occupavaàdiàdisturbi comportamentali; oggi ha lasciato questo terreno allo psichiatra anche quando questo tipo di disturbi compare in pazienti affetti da disturbi neurologici”. Qualche esempio? àIlàneurologo àsi occupa delle cure di Alzheimer nei pazienti che ne sono affetti; ma se questi ultimi manifestano profili depressivi, il neurologoàraccomanda la visita dello psichiatra.

 

Lo psicologo

Lo psicologo non è un medico ma un laureato in psicologia che ha sostenuto l’abilitazione alla professione di psicologo psicoterapeuta.

Come spiega il presidente della Società italiana di psicologia privata SIPAP,àPierluigi Policastro, bisogna stare attenti soprattutto a non etichettare come problemi psicologici, piccoli disagi o reazioni normali come può essere un lutto. Se poi l’atteggiamento negativo si protrae nel tempo e rischia di diventare depressione, allora àlà deve entrare in campo lo psicologo psicoterapeuta.

http://floridence.info/felicita_i_10_esercizi_per_allenarla/
Redazione Staibene

progressive.ua/en/serm/

https://optiontradingstrategies.net
}