• Sii sano

3.772 visite

Pressione bassa? Ecco i rimedi contro l’ipotensione

Se la pressione bassa è costituzionale, bisogna cercare di conviverci adottando delle misure che possano tenere sotto controllo i cali di pressione.
Un primo suggerimento potrebbe essere quello di sostituire la colazione tradizionale classica, quella con cornetto e caffè o cappuccino per intenderci, con una colazione a base di alimenti salati. Un esempio? Un panino con del prosciutto crudo. I carboidrati del pane da solo non farebbero che riaccendere poco dopo l’appetito, mentre il sale contenuto nel prosciutto ha effetti sulla pressione per un periodo più lungo.
Vediamo quali sono gli altri rimedi per far salire la pressione:

  • E’ importante assicurare all’organismo i sali minerali in particolrae il potassio. Via libera dunque a banane, fichi, pesche, albicocche, arachidi, patate e pomodori.  In questo modo, si facilita l’attività muscolare (muscolo cardiaco compreso) e si regolarizzano i battiti del cuore.
  • Bere molto perché i liquidi facilitano la perdita di calore con la sudorazione e riducono l’eccessiva dilatazione dei vasi sanguigni.
  • Possono essere utili gli integratori già pronti all’uso, soprattutto quelli ricchi anche di potassio e di magnesio.
  • La dieta deve comprendere zuccheri, quelli che derivano da carboidrati complessi come pasta, pane e riso, che forniscono energia a rilascio lento, che dura a lungo.
  • Aggiungere un po’ di sale in più alle pietanze senza esagerare. Troppo sale contribuisce alla ritenzione idrica e fa invecchiare precocemente le arterie.
Redazione Staibene

http://agroxy.com
}