• Sii sano

1.066 visite

Quando vanno a convivere, le donne mangiano peggio

Finiscono per assumere tutte le cattive abitudini alimentari del partner, che invece ci guadagna

Non sempre vale l’adagio secondo due cuori facciano per forza una capanna. Quanto meno se c’è di mezzo l’alimentazione corretta e le sane abitudini a tavola. È stato dimostrato, infatti, che una corrispondenza di amorosi sensi può far rinascere l’uomo, ma danneggia la salute delle donne. Iniziando a convivere, infatti, lui impara dalla compagna a mangiare piu’ sano, mentre lei viene contagiata dalle abitudini maschili e si rovina: si butta sul cibo, assume piu’ grassi e finisce per ingrassare. Una sorta di “bulimia per amore” che peggiora se le cose vanno male oppure il rapporto si chiude.

Sfruttare la luna di miele
Il monito a tutte le coppie che stanno per compiere il grande passo arriva dai ricercatori americani del Newcastle University’s Human Nutrition Research Centre, autori di un rapporto pubblicato su “Complete Nutrition”. Il consiglio degli esperti a chi si sposa o inizia a vivere sotto lo stesso tetto è di “sfruttare la luna di miele o l’armonia dei primi tempi per condizionarsi positivamente a vicenda”. E il suggerimento ai partner di lunga data è che non è mai troppo tardi per cambiare abitudini.
Il risultato dell’indagine, coordinata dalla dottoressa Amelia Lake, non lascia spazio a dubbi: mettersi un’“estranea” in casa all’uomo fa benissimo, mentre la donna rischia la linea e la salute. Le ragioni sono numerose, ma il punto fondamentale è che l’entusiasmo della prima ora spinge gli innamorati a scendere a compromessi per andare incontro ai gusti dell’altro. E a beneficiarne per più tempo è soprattutto lui, sia perché la donna è in genere più attenta a un’alimentazione ordinata e ipocalorica, sia perché è lei che di norma va al supermercato a fare la spesa o si mette ai fornelli a cucinare per famiglia e amici.

Sfogare nel cibo ansia, stress e delusioni
A rendere le donne più fragili di fronte ai possibili danni che può provocare la convivenza con il proprio partner, c’è però anche il fatto che il gentil sesso, decisamente più e più spesso rispetto a quello “forte”, tende a sfogare nel cibo tutti i problemi, le ansie, gli stress e le delusioni che accumula nella vita di tutti i giorni. A tal punto che, se la storia sentimentale finisce, il mal d’amore spinge inesorabilmente lei ad aprire il frigorifero, mentre lui continua tranquillamente a mangiare come sempre.
Il rapporto riferisce anche i risultati di uno studio secondo cui, a inizio convivenza, entrambi i partner tendono a mettere su chili perché cambiano abitudini a tavola e si impigriscono. Ma Lake e colleghi sono convinti che le probabilità di peggiorare il vecchio stile di vita riguarda più che altro le donne. E ribadiscono che i primi mesi insieme sono cruciali per trovare un equilibrio sano.

Redazione Staibene

www.best-cooler.reviews/best-bison-coolers-formerly-brute-coolers-for-our-readers/

www.steroid-pharm.com/turanabol.html

купить аккумулятор в харькове
}