• Sii sano

827 visite

Scottature, ecco i rimedi della nonna

Le scottature fanno male. Le chiamiamo comunemente così, ma in realtà i termini medici per definirle sono altri: eritemi più o meno gravi, e ustioni se la situazione è davvero molto seria. Ebbene: se vi siete presi un eritema o addirittura un’ustione da sole, nella stragrande maggioranza dei casi le alternative sono anzitutto farmacologiche (creme, pomate, spray da acquistare in farmacia). Tuttavia ci sono soluzioni tutte naturali – i classici rimedi della nonna – in grado di essere particolarmente efficaci.
Ecco qualche esempio.

1) Sbucciate una patata e tagliatela a fette alte 0,5 cm. Adagiate le fette sulla parte arrossata e coprite con un telo leggero di cotone. Aiuta a decongestionare la pelle.

2) Fate cuocere per 30 minuti del riso in 1 litro d’acqua e fate raffreddare. Filtrate, gettate il riso e usate l’acqua per fare impacchi lenitivi.

3) Frullate un cetriolo insieme con qualche cucchiaio di acqua, in modo da ottenere una crema. Applicatela sulla scottatura e coprite con una garza. Elimina l’arrossamento.

4) Grattugiate un paio di carote, dopo averne grattato via la superficie esterna. Mettetene sulla pelle uno strato alto 1 cm e coprite con una garza. Svolge un’azione lenitiva.

L’efficacia dei broccoli
Secondo uno studio britannico, il succo di broccoli avrebbe la capacità di ridurre fino al 78% i sintomi delle scottature da esposizione al sole. In sostanza, sarebbe il miglior filtro naturale a disposizione. Il meccanismo è semplice: invece di assorbire i raggi per prevenirne la penetrazione nella pelle, il succo di broccoli stimola l’organismo a produrre quegli enzimi capaci di proteggere le cellule dall’aggressione dei raggi UV.

Anche i pomodori sono ok
Altro formidabile difensore anti-raggi ultravioletti è il pomodoro: secondo la British Society for Investigative Dermatology, non possiamo fare a meno di una componente essenziale del pomodoro, il licopene, che aumenta le sue concentrazioni quando viene cotto e garantisce una protezione fino al 33% più alta.

Redazione Staibene

https://apach.com.ua

https://www.babyforyou.org

https://bestseller.reviews
}