• Sii sano

1.365 visite

Spigola arrosto in sugo di vongole


Calorie: 195
Spigola arrosto in sugo di vongole
  • filetti di branzino con la pelle 240 g cadauno, 4
  • vongole 400 g
  • pomodori secchi sott’olio, 6
  • vino bianco secco
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

*Le dosi son per 4 persone

Preparazione
Mettete a spurgare le vongole immergendole in acqua e sale, fino a quando non vedrete più impurità nell’acqua.
Fatevi preparare dal pescivendolo 2 filetti di branzino senza pelle. Tritateli grossolanamente, salateli, pepateli e raccoglieteli in una ciotola. Adagiate sulla polpa di un filetto rimasto il trito di pesce, sovrapponetevi il secondo filetto e legateli insieme con spago da cucina. Versate sul fondo di una pirofila 2 cucchiai di olio e accomodatevi i filetti di branzino. Conditeli con un filo di olio e infornateli a 190 °C per circa 15-18 minuti o fin quando il pesce inizierà a prendere colore. Sfumate con un bicchiere di vino, proseguite la cottura in forno per 6 minuti circa, quindi estraete l’arrosto di branzino dalla pirofila aggiustate di sale e pepe, accomodatelo su un piatto da portata e tenetelo in caldo.
Mettete nel fondo di cottura dell’arrosto le vongole ben sgocciolate, un terzo di bicchiere di vino, 6 pomodori secchi ridotti a pezzettini e un cucchiaio di prezzemolo tritato. Infornate per 5 minuti o fin quando i molluschi si saranno aperti.Completate l’arrosto di branzino con il sugo di vongole e portatelo subito in tavola.
Buon appetito!

Lucilla

www.alfaakb.com/category/topla/

Неоригинальные ремешки
}