• Sii sano

11.049 visite

Tradimento: ecco perchè la donna perdona, l’uomo no

Il tradimento scatena reazioni differenti nell’uomo e nella donna. Il comportamento sorprendente della donna e la spiegazione inconscia dell’atteggiamento maschile.

infedelta

Quella che si prova di fronte a un tradimento è un’emozione forte, a volte anche distruttiva. Nonostante la gelosia dipenda dai caratteri e dalle esperienze, esiste una sostanziale differenza tra le donne e gli uomini. In caso di infedeltà, infatti, l’uomo ha maggiori difficoltà a perdonare mentre le donne sono più indulgenti.

La ragione  affonda le sue radici in due vissuti profondamente diversi; quello della donna  più altruista e quello dell’uomo più egoista.

Queste le conclusioni di uno studio condotto da un gruppo di ricercatori della Pennsylvania State University e pubblicato sulla rivista scientifica che fornisce anche una chiave di lettura ai cosiddetti 2femminicidi”, cioè alle reazioni violente  degli uomini di fronte alla rottura di una relazione da parte della donna.

 

Leggi anche: Infedeltà, cosa succede alle donne in carriera

 

Come reagiscono di fronte all’infedeltà
I ricercatori hanno scoperto che quando una donna scopre l’infedeltà di un uomo non è tanto sconvolta dal fatto che il suo partner ha avuto un rapporto sessuale con un’altra donna, ma che avrebbe potuto innamorarsi dell’altra mettendo in pericolo la loro relazione.
La rabbia femminile, infatti, consiste più nella paura di perdere il rapporto che garantisce sicurezza a lei e ai suoi figli. Per questo quando una donna scopre un tradimento dove non c´è stato alcun coinvolgimento di sentimenti è più disposta a perdonare.

Ma quando è un uomo a scoprire l´infedeltà della propria partner il rapporto sessuale clandestino lo sconvolge letteralmente.
Perché la paura più grande dell´uomo è quella di dover crescere figli che non tramandano il loro patrimonio genetico.

 

Leggi anche: La fedeltà dipende dal…conto in banca

 

Le diverse preoccupazioni di lui e di lei
All’origine di questa diversa reazione  ci sono ragioni antropologiche che anche se inconsce, risultato determinanti in quanto affondano le radici nel retaggio che si tramanda geneticamente. E che attiene alla certezza della paternità per quanto riguarda l’uomo ed alla responsabilità nella crescita dei figli per quanto riguarda la donna.
“L’uomo ha imparato negli anni – hanno detto i ricercatori – a essere ipervigile sul sesso perché non potrà mai essere assolutamente certo di essere il padre di un bambino, mentre le donne sono più preoccupate di aver un partner impegnato a crescere un´altra famiglia”.

 

Leggi anche: Figli illegittimi, come funziona il test del sospetto

Redazione Staibene

Этот нужный интернет-сайт на тематику Купить Женский возбудитель также читайте
читайте здесь shopvashtextil.com.ua

Барное оборудование
}