• Sii sano

2.893 visite

Come scegliere la vacanza più adatta

Come scegliere la vacanza più adatta: dal manager alla massaia, i segreti per individuare il modo migliore per staccare e ricaricarsi a dovere.

Scegliere una vacanza che sia davvero capace di rigenerarci e restituirci ben ricaricati alle attività quotidiane, non è una cosa da poco. Saper individuare non soltanto il luogo giusto, ma anche il tipo di attività dove spendere i giorni di ferie, è importantissimo. E per niente facile. Se la scelta è quella giusta, ne risentirà positivamente ogni aspetto della vostra vita. E al vostro rientro, sarete pronti ad affrontare un nuovo anno con nuove energie. Già, ma come si fa a non sbagliare?

 

Leggi anche: Vacanze esotiche: 10 “dritte” per farle anche con i bambini

 

Puntare a situazioni diverse
La chiave, secondo la psicologa e psicoterapeuta Paola Vinciguerra, presidente dell´Eurodap, l´Associazione europea disturbi da attacchi di panico, sta nello scegliere il proprio soggiorno non a caso, ma puntando a vivere situazioni diverse da quelle che si vivono tutto l’anno. La villeggiatura ideale, insomma, va programmata con cura tenendo presente anche l´attività che si svolge durante l´anno. Qualche esempio? Albergo per le massaie che lavorano in casa, niente orologio per gli uomini d´affari… Ma vediamo di entrare più nel dettaglio.

  • MANAGER E DIRIGENTI – Per loro che dovrebbero dimenticare efficienza e puntualità, la vacanza ideale prevede ritmi lenti e libertà nella scelta di cosa fare o non fare.

 

  • MASSAIE – Visto che lavorano in casa tutto l´anno, non c´è niente di meglio che l´albergo: niente piatti da lavare, tavoli da apparecchiare, manicaretti da cucinare…

 

 

Leggi anche: Come andare in vacanza… con il cane o con il gatto

 

  • IMPIEGATI – Stressati spesso dal lavoro ripetitivo, dovrebbero optare per i villaggi che propongono diverse attività. Luoghi di questo tipo fanno venire voglia di muoversi, di conoscere altre persone e poi si è stimolati continuamente in maniera diversa. Cosa che invece non capita durante tutto l´anno.

 

  • MEDICI – I camici bianchi dovrebbero optare per una vacanza solitaria, senza troppe persone intorno, senza costrizioni alla socializzazione. La scelta ideale è per un centro benessere, dove ci sarà chi lo ricoprirà di vere e proprie coccole per il corpo e la mente.

 

Leggi anche: Quanto dura la vacanza perfetta

 

  • GIORNALISTI – Per loro il massimo è un paese esotico, dove usare Internet è davvero un´impresa e non è possibile sapere cosa sta succedendo in Italia.

 

  • COMMERCIANTI – Il soggiorno perfetto per questa categoria è quello da trascorrere a contatto con la natura, dove ritrovare il valore delle cose semplici. In una località dove ci sono pochissimi negozi o altre attività commerciali. 
Tag:
Redazione Staibene

https://medicaments-24.com

agroxy.com/prodat/raps-151/luganskaya-obl

http://adulttorrent.org
}