• Sii sano

892 visite

Verdure bianche? Non toglierle dalla dieta

Rape, finocchi, cipolle… Indispensabili per dimagrire

Non solo ortaggi verdi, anche le verdure bianche sono essenziali per una dieta equilibrata, anche se spesso vengono trascurate. Le linee guida della sana alimentazione raccomandano di includere nella dieta giornaliera  almeno una porzione di ortaggi verdi e una di quelli arancioni. Nessuna indicazione, però, per quelli bianchi come rape, finocchi, cipolle, patate e cavolfiori.
Un errore secondo il supplemento a cura dell’American Society for Nutrition dal titolo "Ortaggi bianchi: una fonte dimenticata di nutrienti" e pubblicato sulla rivista scientifica "Advances in Nutrition".

Perché gli ortaggi bianchi fanno bene alla dieta
Come altre verdure, anche quelle di colore pallido hanno qualità nutrizionali importanti:

  • contribuiscono a dare senso di sazietà, indispensabile per il successo di qualunque dieta;
  • sono ricchi di fibre, indispensabile nell’alimentazione perché proteggono dai tumori dell’apparato gastrointestinale;
  • aiutano la diuresi ;
  • riducono la ritenzione idrica;
  • reintegrano i sali persi con la sudorazione quando si fa sport;
  • sono ricche di fibre, potassio, magnesio e polifenoli importanti per il nostro benessere.

Quanto conta il colore nella scelta degli ortaggi
Sarebbe errato valutare gli ortaggi bianchi solo dall’aspetto e ritenerli privi di vitamine e nutrienti importanti. Vediamo, invece, quali caratteristiche nascondono.

Finocchio, contiene amido, zucchero, pectina. Si utilizza anche per i disturbi da cattiva digestione e contro la nausea. Non solo. Può essere un ottimo spezza fame considerando che ha solo 15 calorie per 100 grammi.

Rapa bianca, ha anch’essa solo 15 calorie e zero grassi e minerali come il calcio. Al momento dell’acquisto fate attenzione che non presentino rotture o macchie sulla superficie esterna.

Patata.  E’ indicata in caso di gastrite, colite, ulcera e per combattere le emorroidi perché rendono le feci più morbide. Sono ricche di sostanze preziose per l’organismo come il potassio, un minerale importante per regolare i liquidi, soprattutto in estate perché sudando di più c’è il rischio di eliminarlo. Oltre al potassio nella patate ci sono vitamine del gruppo B e C, fibre, carboidrati complessi e alcune proteine, e tutto questo con un basso importo calorico.

L’aglio ha proprietà antisettiche e battericide, tonificanti ed equilibranti. Non solo, combatte l’arteriosclerosi e l’ipertensione; è diuretico, antigottoso, antiartritico e vermifugo.

La cipolla contiene zucchero, vitamine A, B e C, sali minerali, oli essenziali e principi antibiotici.
È diuretica, stimola la digestione, è espettorante, depurativa, antisettica e antinfettiva.

Redazione Staibene

пижамы для мальчиков цена
}