• Sii sano

VIDEO – Mal di denti, cosa fare in caso di emergenza

Quando il mal di denti ci aggredisce nei giorni di festa e dobbiamo intervenire in emergenza ecco 4 cose da fare subito e 3 cose assolutamente da non fare

Quando arriva, il mal di denti è micidiale. Fitte continue e gengive che pulsano accompagnano il dolore che prende la testa ed impedisce qualsiasi azione.

Se accade nella vita quotidiana una visita del dentista risolve ogni problema.

Ma se ci aggredisce nel fine settimana, in vacanza o quando nei giorni di festa stiamo con gli amici,  cosa possiamo fare in attesa del dentista per non rovinarci la giornata? Ecco una piccola guida per le emergenze elaborata dal Ministero della Salute.

 

Cosa fare

  1. Se possibile andiamo alla guardia medica più vicina per farci prescrivere un antibiotico e un antidolorifico;
  2. in attesa, all’esterno facciamo impacchi d’acqua fredda sulla guancia; all’interno sciacqui con acqua e sale;
  3. se poi  la cavità del dente è accessibile, andiamo in farmacia, acquistiamo un analgesico a base di eugenolo e, dopo aver imbevuto un piccolo batuffolo di ovatta, inseriamolo nella cavità del dente dolente.

 

Cosa non fare

  1. Non prendiamo antibiotici che troviamo in casa, potrebbero essere inadatti e indebolire l’efficacia dell’antibiotico che poi ci prescriverà il dentista;
  2. evitiamo di stare sdraiati a letto e cerchiamo di stare seduti o almeno con il busto sollevato da cuscini. Il dolore così si attenua;
  3. infine evitiamo bevande eccessivamente calde o eccessivamente fredde.
Antonio Napolitano
Redazione Staibene

сх 5

стероиды купить в украине

Parrot Bebop
}