• Sii sano

2.027 visite

Viso, i segni della stanchezza

I motivi più comuni di un viso affaticato

i segni del tempo

1) Occhiaie

Sono causate da piccole venuzze che traspaiono sotto la pelle sottile del contorno occhi. Si accentuano con le cattive abitudini, come bere troppo caffè, la mancanza di sonno oppure gli strappi alla dieta. Camuffatele così.

La cura naturale – Per attenuare le antiestetiche ombre nere, appena sveglie fate bollire una tazza d’acqua con un pizzico di foglie secche di salvia e di rosmarino e mezzo cucchiaio di semi di finocchio. Lasciate in infusione per 10 minuti, filtrate e lasciate raffreddare. Immergete due batuffoli di ovatta nella soluzione ed applicatela sugli occhi chiusi per circa 10 minuti. Potete conservarla in frigorifero per una settimana.

Il trattamento cosmetico – Utilizzate mattina e sera una crema specifica contro le occhiaie a base di vitamina C. Ma l’arma vincente resta sempre il correttore. Anche se le ombre sono molto evidenti, però, non usatelo troppo chiaro, ma mescolatelo con un po’ di fondotinta e applicatelo con un bastoncino cotonato: l’effetto sarà naturale e gli occhi risalteranno di più.

2) Occhi gonfi

Le borse sotto (o anche sopra) gli occhi sono spesso causate da ritenzione idrica, che durante le vacanze natalizie può essere accentuata da un eccessivo consumo di cibi molto salati. Come farle sparire?

La cura naturale – Una volta sveglie, state in piedi il più possibile: questa posizione favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso. Se il problema persiste, fate bollire 30 g di foglie fresche di prezzemolo in una tazza di acqua per 10 minuti: lasciare raffreddare e fate impacchi sugli occhi, per 15 minuti. Se invece avete bisogno di un rimedio lampo, applicate sulle palpebre per qualche minuto 2 filtri di tè imbevuti in acqua tiepida. Questa bevanda ha sulla pelle un leggero effetto tensore che farà apparire gli occhi più sgonfi e grandi.

Il trattamento cosmetico – Se avete un po’ di tempo, regalatevi una cura da istituto di bellezza. Acquistate in profumeria le speciali mascherine per gli occhi. Mettetele in frigorifero per 2-3 ore e poi indossatele per 15 minuti: il freddo ha un effetto decongestionante e restringe i vasi sanguigni, accelerando l’eliminazione dei liquidi e la distensione delle palpebre.

3) Zampe di gallina

Sono le tipiche rughe d’espressione che si formano nella parte alta degli zigomi, alla fine dell’occhio. E che dormire troppo poco rende più evidenti.

La cura naturale – Il riposo è davvero molto importante: la pelle, infatti, si rinnova sopratutto di notte, al buio. Se avete fatto le ore piccole, quindi, cercate di recuperare con un pisolino pomeridiano. Inoltre per favorire il rinnovamento delle cellule e distendere le piccole rughe, nei periodi di maggiore stress, ogni sera, prima di andare a dormire massaggiate il contorno degli occhi con olio d’oliva: se sarete costanti, i risultati vi sorprenderanno.

Il trattamento cosmetico – Soprattutto se non avete più vent’anni (ma anche se li avete e passate tutte le notti in discoteca) per tutta la durata delle feste urge qualche cura in più. Applicate mattina e sera una fialetta di collagene dove le rughe sono più evidenti. In alternativa, una crema alla vitamina A (il retinolo) che stimola la produzione del collagene naturale da parte dell’epidermide. Inoltre, se trascorrete le vacanze sulla neve, diventa fondamentale proteggere la pelle delicata degli occhi con creme solari a schermo totale, da applicare più volte nella giornata, e indossare sempre gli occhiali scuri.

4) Pelle spenta

Serate trascorse in locali fumosi e qualche alcolico di troppo vi hanno lasciato un colorito opaco e grigiastro. Ecco le ricette per ridare luce al vostro viso.

La cura naturale – Amalgamate un tuorlo d’uovo, un cucchiaio di yogurt e un cucchiaino di miele fino a ottenere una crema morbida. Stendetela su viso e collo lasciandola agire per 15 minuti, poi sciacquatevi con acqua tiepida: questo mix di sostanze decongestionanti renderà la pelle più rosea e morbida. Se invece volete anche liberare l’epidermide dalle impurità, lessate 2 carote e riducetele in una purea da stendere ancora calda sul viso per 10 minuti.

Il trattamento cosmetico – Se volete apparire davvero splendenti, dopo un’accurata pulizia e prima del trucco, applicate sul viso un “lifting serum” e lasciatelo agire qualche minuto. Si tratta di fialette che contengono gocce ad effetto tensore, idratano la pelle, distendono i tratti del viso e hanno anche un effetto fissante per il make-up. Garantendovi un aspetto impeccabile per tutta la serata.

Redazione Staibene

У нашей фирмы популярный портал со статьями про www.top-obzor.com.
lab-ivf.com

www.xn----htbbbqamuljibcwx0bn.com
}